Bucatini alla carbonara: un piatto della tradizione italiana

I Bucatini alla carbonara è un piatto della tradizione italiana, a base di uova e guanciale, che si adatta a vari formati pasta anche ai bucatini.

Bucatini alla carbonara: un piatto della tradizione italiana

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

I Bucatini alla carbonara è un piatto classico le cui origini sono laziali. La provenienza del nome deriva dal fatto che questo era un piatto tipico dei carbonai. Di fondamentale importanza la qualità degli ingredienti: il guanciale, il pecorino romano DOC e le uova il più fresche possibili. La ricetta originale prevede l'utilizzo di una pasta corta, come i rigatoni, ma personalmente trovo che questo piatto si adatti bene anche a paste lunghe come i bucatini, che utilizzeremo in questa ricetta. Cari lettori, direi che ora di accendere i fornelli ed iniziare a cucinare.

Bucatini alla carbonara

Bucatini alla carbonara: Preparazione

  1. Mettete l'acqua sul fuoco e salatela ma non troppo, questo è un piatto di partenza molto saporito, a causa della pancetta e del pecorino.

  2. Prendete i rossi delle uova e sbatteteli assieme il pecorino, aiutandovi con una frusta.

  3. Successivamente buttate i bucatini nell'acqua.

  4. A questo punto tagliate il guanciale a dadini e mettetelo in una padella antiaderente senza olio.

  5. Attendete che la cottura della pasta venga portata a termine, scolatela e unitela assieme al condimento. A questo punto il guanciale dovrebbe essere sufficientemente croccante, dunque spegnete il fuoco ed unitelo alla pasta.

  6. Amalgamante per bene il tutto e servite con una spolverata di pecorino e del pepe nero fresco.

I vostri bucatini alla carbonara sono pronti per essere gustati. Personalmente trovo si abbinino molto bene agli involtini di prugne ed albicocche, che potreste servire come secondo. Se questa ricetta ti è piaciuta, lascia un commento qui sotto, mi farebbe molto piacere.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento