Crocchette di pollo con panatura croccante

Le Crocchette di pollo con panatura croccante,sono dei bocconcini di pollo marinati con della senape e dello yogurt poi panati nei cornflecs e fritti.

Crocchette di pollo con panatura croccante

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Le Crocchette di pollo con panatura croccante care amiche sono un fantastico piatto che ho preparato per pranzo. Stanche del solito pollo con patate al forno? Allora questo è il piatto che fa per voi!! Sono dei bocconcini di pollo marinati con della senape e dello yogurt poi panati nei cornflecs e poi fritti. Si possono accompagnare con una salsa allo zenzero fatta con senape, yogurt e zenzero tritato, oppure una purea di piselli e porri oppure delle semplici patate al forno.

Crocchette di pollo con panatura croccante: Preparazione

  1. Cominciate la preparazione togliendo con cura gli ossicini dai petti di pollo.

  2. Ora riducete il petto di pollo a dadi di circa 3 cm di spessore.

  3. Mettete i pezzi di pollo in una ciotola capiente, unite la scorza di un lime, cospargeteli con le erbe aromatiche tritate, un pizzico di sale ed una manciata abbondante di pepe bianco.

  4. Ora unite un cucchiaio di yogurt e uno di senape. Mescolate, coprite con una pellicola trasparente e lasciate marinare in frigo per circa 3-4 ore.

  5. Una volta passato il tempo di marinatura provvedete alla panatura.

  6. Mettete i fiocchi di mais in un sacchettino (di quelli per il freezer) e con un mattarello passateci su più volte di modo che i fiocchi di mais si sbricioleranno.

  7. Mescolate il grana grattugiato alla farina.

  8. Sbattete le uova con cura, salatele e continuate a mescolare sino a quando tuorli e albumi non saranno amalgamati.

  9. Ora tirate fuori il pollo dal frigo e con cura scolate ogni pezzo dalla marinata e passatelo, uno alla volta, prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e alla fine nei fiocchi di mais tritati.

  10. Mano a mano che saranno impanati disponeteli su un piatto, facendo attenzione a non sovrapporli.

  11. Scaldate l'olio in una padella e una volta caldo immergete i pezzi di pollo pochi alla volta; friggete a fiamma medio-bassa in modo che possano cuocersi bene anche all'interno senza scurirsi cuocete per circa 5-7. Non appena si sarà formata una crosticina dorata e croccante.

  12. Disponete le crocchette di pollo su un piatto rivestito di fogli di carta assorbente, in modo che si  asciughino.

  13. Salate leggermente.

Servite le Crocchette di pollo con panatura croccante su un letto di rucola e pachino!un saluto Marla.  

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento