Crostata di mele light: una torta croccante e dorata

Una Crostata di mele light, croccante e dorata. Una torta buona e semplice. Più buona della torta di mela tradizionale e sicuramente più invitante.

Crostata di mele light: una torta croccante e dorata

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

La Crostata di mele light che oggi vi andrò a proporre amiche lettrici è semplice, veloce e sopratutto molto leggera. E' un dolce che trovo buono in ogni occasione da una merenda, ad una colazione, ad una festa o cena in piedi, insomma sicuramente farete un successone. Iniziamo con la descrizione della ricetta : base pasta frolla, mele a spicchi e un composto di burro, farina e zucchero che cospargerete sopra al fine di ottenere un composto croccante. Si parte quindi dalla ricetta della pasta frolla fino ad arrivare alla ricetta della crostata in se. Una fetta di questa crostata light vi rapirà sicuramente, croccante fuori e morbida dentro. Una vera delizia.

Crostata di mele: Preparazione

  1. Iniziamo con il preparare la pasta frolla. Su una spianatoia ponete fontana la farina, lasciando un buco nel centro.

  2. Prima accortezza il burro deve essere molto freddo, lasciatelo in frigo a pezzettini fino all'ultimo momento. Mettete quindi nel centro il burro freddo a pezzettini e lavoratelo con la farina, piuttosto velocemente con i polpastrelli.

  3. Formate nuovamente una fontana con un buco nel centro dove andrete a mettere l'uovo, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone. Incorporate sempre velocemente il composto di uovo alla farina fino ad ottenere un impasto morbido e senza grumi. La pasta deve essere impastata molto velocemente, senza farla scaldare e va fatta riposare in frigo prima di infornarla.

  4. Quindi formate una palla che chiuderete in una pellicola trasparente e mettetela in frigo per circa 30 minuti.

  5. Ora preparate il piano da lavoro. Togliete la frolla dal frigo ed adagiatela sopra un foglio di carta forno. Stendetela sempre velocemente con il mattarello, dando una forma rettangolare all'impasto.

  6. Foderate una teglia rettangolare precedentemente imburrata, punzecchiate con una forchetta il fondo e disponetevi le mele precedentemente sbucciate e tagliate a spicchi (non troppo sottili mi raccomando, da ogni mela dovrete ricavare circa 8 spicchi)

  7. In una ciotola mettete 90 g di farina, 3 cucchiai di zucchero e 100 g di burro sempre freddo di frigo e precedentemente tagliato a pezzetti. Impastate gli ingredienti velocemente con le dita, formando un composto che si dovrà sbriciolare.

  8. Distribuisci il composto sbriciolato sulle mele in modo uniforme.

  9. Infornate (a forno preriscaldato) a 180° per 30-35 minuti fino a che la crosta non sarà croccante e dorata.

Ecco la vostra Crostata di mele light servitela a piacere con un pallina di gelato alla vaniglia. Un saluto, Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento

Designed by Federico Ginosa