Crostini con mousse al tonno

Crostini con mousse al tonno, un antipasto, facile, veloce ma sopratutto economico e d'effetto. Un nuovo e originale crostino che non avevate mai mangiato

Crostini con mousse al tonno

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Crostini con mousse al tonno sono un ottimo antipasto da preparare in buffet e rinfreschi. In ogni cena, specialmente in quelle invernali un bel vassoio di crostini è sempre gradito per ciò le prossime ricette che andrò a proporvi i Crostini saranno da protagonisti. La prima idea che andrò a proporvi è la seguente: è una mousse di tonno, ricotta e uova sode aromatizzata e insaporita con capperi, basilico e limone( non trattato naturalmente). Questi crostini sono ottimi nel cenone di capodanno oppure nella sera della vigilia. Sono facili, veloci ed economici. Per quel che riguarda il pane io consiglio quello di Altamura oppure quello Toscano, tagliato a fette e poi ogni fetta a metà, altrimenti va bene anche una baguette tagliata a fette se volete qualcosa di più elegante.  ma ora andiamo in cucina.. !!

Crostini con mousse al tonno: Preparazione

  1. Per prima cosa tagliate le fette di pane e mettetele a bruscare su una bistecchiera.

  2. Mettete a rassodare le uova in un pentolino pieno d'acqua. Appena l'acqua inizia a bollire aspettate 8-10 minuti. Una volta sode passate sotto l'acqua corrente fredda e sgusciatele con cura.

  3. Sgocciolate il tonno dalla sua acqua di conservazione.

  4. Grattugiate finemente la scorza del limone.

  5. Su un tagliere tritate finemente il basilico assieme a i capperi.

  6. In una terrina lavorate a crema il burro tagliato a pezzi e fatto ammorbidire a temperatura ambiente.

  7. Mettete in un mixer il tonno, le uova soda, la ricotta ed il trito aromatico; frullate sino ad ottenere una crema omogenea.

  8. Incorporate al burro la crema di tonno ed ammorbidite il tutto con il succo di mezzo limone. Insaporite con sale e pepe rosa macinato.

  9. Lasciate riposare la crema in frigo. Una volta che il pane sarà bruscato, spalmate su ogni crostino precedentemente tostato la crema di tonno.

I vostri Crostini con mousse al tonno sono pronti! un saluto la vostra Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento

Designed by Federico Ginosa