Mezzepenne con pesto rosso

Un piatto estivo veloce, fresco e aromatico. Per un pranzo dell'ultimo momento oppure per una cena tra amici questo piatto risolverà ogni vostro problema.

Mezzepenne con pesto rosso

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Buongiorno amiche oggi voglio proporvi un piatto estivo. Le Mezzepenne con pesto rosso. Potete farlo appena tornate dal mare, oppure dallo shopping per i saldi. E' un piatto che nella stagione estiva si sposa benissimo con qualsiasi antipasto, contorno o secondo fresco. E' stato ispirato dal pesto siciliano apportando alcune modifiche. Questo condimento non si cuoce, si prepara tutto a crudo ed è buonissimo. Si, sarebbe meglio se lo si prepara nel mortaio, ma va bene anche un comune mixer. E' il classico primo dell'ultimo momento si può fare anche se siete in tanti dato che è molto pratico. Dopo questo primo potete completare il pranzo con un rotolo di mozzarella ripieno di prosciutto e rucola, oppure un rotolo di frittata molto fresco oppure con un carpaccio di pesce spada. Ora in cucina.

Preparazione : Mezzepenne con pesto rosso

  1. Per prima cosa dobbiamo occuparci dei ciliegini, lavateli ed incidete una x sopra ognuno di essi. Prendete una pentola, riempitela d'acqua e mettetela sul fuoco coperta fino a che non bolle. Una volta portata l'acqua ad ebollizione dopodiche spegnete la fiamma ed buttateci i pomodorini, scolateli dopo un minuto e buttateli in acqua e ghiaccio per circa 2 minuti. Ora potete spellare i pomodorini con cura.

  2. In un mixer oppure i un comune frullatore ad immersione(anche se sarebbe preferibile un mortaio), aggiungete le mandorle, i pomodori secchi, il basilico, l'aglio, il sale, il peperoncino ed un cucchiaio di olio, e frullare per qualche istante. Sopra un tagliere tagliate grossolanamente le mandorle spellate ed aggiungete anch'esse nel mixer frullando con un altro cucchiaio di olio.

  3. Sempre sopra un tagliere riducete in poltiglia i pomodorini e versateli in una ciotola capiente assieme al pesto preparato. Mettete a bollire l'acqua per la pasta, una volta che bolle buttate la pasta e passato il tempo scritto sulla confezione scolatela e unitela al pesto preparato. Mescolate unendo pecorino grattugiato, qualche foglioline di menta spezzettata e servite in tavola.

Ecco le vostre Mezzepenne con pesto rosso! Un buon primo in meno di mezz'ora. Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento