Minirolls con salsiccia e parmigiano

Minirolls con salsiccia e parmigiano, ispirato ai sausages rolls, questo gustoso e sfizioso antipasto è un jolly per quando avete ospiti improvvisi.

Minirolls con salsiccia e parmigiano

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

I Minirolls con salsiccia e parmigiano cari lettori, sono un antipasto che mi è venuto in mente pensando ai sausages rolls. Questo gustoso e sfizioso antipasto è un jolly per quando avete ospiti improvvisi. La pasta briseè e le salsiccie infatti sono uno di quei piatti che per quando ci sono visite insaspettate ti salvano la vita!! ;) Ovviamente per italianizzare un pò questa ricetta ho pensato ad aggiungere un formaggio come il parmigiano.Non volevo appesantire ulteriormente con un formaggio filante e trovo che il parmigiano dia la nota giusta al piatto. Ho provato questo piatto per la cena di Capodanno e devo dire che è piaciuta a tutti. Io li ho serviti assieme a dei rotolini di pancetta farciti di patate  E' adatto per un buffet, per un aperitivo oppure per una merenda sostanziosa mentre state tutti concentrati sul divano a vedere il vostro film preferito.

Minirolls con salsiccia e parmigiano: Preparazione

  1. Su un ogni disco di pasta briseè( meglio se rettangolare) ricavate delle stricioline di circa 3 cm di larghezza.

  2. Prendete le salsiccie e sbriciolatele su un piatto.

  3. Spalmatele il composto di salsiccie su ogni striscia di pasta.

  4. Cospargete su ogni striscia i semi di finocchio pestati (non molti mi raccomando!)

  5. Unite il parmigiano grattugiato e con cura arrotolate la pasta sul ripieno.

  6. Disponete i rolls su una teglia fodetata con della carta forno, spennellali con il tuorlo d'uovo.

  7. Cuoci al forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

I Minirolls con salsiccia e parmigiano sono pronti per essere serviti! Un saluto, Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento