Pasta zucchine, carote e salsiccia

Un primo piatto improvvisato, ma ricco di sapore colore e gusto. Adatto in ogni stagione, una volta provato diventerà un classico nella vostra cucina

Pasta zucchine, carote e salsiccia

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Questa Pasta zucchine, carote e salsiccia care amiche è uno di quei piatti talmente improvvisati e ben riusciti che con gli anni è divenuto un classico della mia famiglia. Per quel che riguarda la pasta ognuno può adottare il formato che preferisce anche se io consiglio con quela ricetta un formato corto, fusilli, mezze maniche, casarecce..oggi però voglio provare i cappellacci Zucchine tagliate a rondelle, carote a julienne, salsiccia sbriciolata ed il piatto è pronto!! Come ho già detto è stato un piatto improvvisato, non ha una storia ben precisa ma il risultato è garantito, piace davvero a tutti. I sapori si amalgamano benissimo, c'è il dolce e delicato delle verdure e il sapore deciso e saporito della salsiccia.

Pasta zucchine, carote e salsiccia: Preparazione

  1. Per prima spuntate le estremità alle zucchine,lavatele e tagliatele a rondelle.

  2. Prendete le salsiccie, toglietele dal budello, ponetele in una ciotolina e sbriciolatele con una forchetta.

  3. In una padella antiaderente mettete a soffriggere uno spicchio di aglio(se volete anche del peperoncino) con due cucchiai di olio. Appena l'aglio inizierà a soffriggere aggiungete le salsiccia. Lasciate saltare a fuoco vivace per circa 2 minuti.

  4. Aggiungete le zucchine e fate rosolare per altri 3 minuti. Spruzzate con del vino e fate evaporare.

  5. Prendete le carote pelatele, e tagliatele con il pelapatate a julien (dovrete ricavare delle striscioline) ; ora unitele al fondo di cottura .

  6. Regolate di sale, profumate con un pizzico di noce moscata, coprite e cuocete a fiamma bassa per 10 minuti.

  7. Nel mentre lessate i cappellacci. Poi scolatele, versatele nella padella con il condimento e saltatela per un minuto.

  8. Servite nei piatti con una spolverata di grana a scaglie e prezzemolo tritato.

I cappellacci  zucchine, carote e salsiccia è pronta. Ed ora buon appetito. Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento