Patate saltate con speck e cipolla

Patate saltate con speck e cipolla, saporito ed rustico .Un contorno invernale che potete usare per accompagnare i vostri arrosti o le vostre carni.

Patate saltate con speck e cipolla

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Salve amiche ! eccoci di nuovo insieme con un piatto invernale.. Patate saltate con speck e cipolla sono un contorno invernale che potete usare per accompagnare i vostri arrosti o le vostre carni, dagli arrosti ai brasati, alle più grasse salsicce passando per i più comuni wurstel. Non dovete accendere il forno, non sono le comuni patate al forno nè fritte. SAMSUNG Un nuovo modo per gustarle (ovviamente per chi non ama la cipolla più benissimo evitare di aggiungerla)! Provare per credere..

Patate saltate con speck e cipolla: Preparazione

  1. Per prima cosa dobbiamo sbucciare le patate e, quando saranno tutte sbucciate, mettetele in una boule con dell'acqua fredda.

  2. Intanto prendete una pentola piuttosto capiente e riempitela per metà con dell'acqua tiepida, salate l'acqua e  chiudete con un coperchio. Lasciate andare a fiamma vivace fino a che l'acqua non inizierà a bollire.

  3. Prendete le patate e tagliatele a rondelle di circa un cm. Sciacquatele abbondantemente con dell'acqua, scolatele.

  4. Una volta scolate, non appena l'acqua bolle, fatele lessare per circa 2-3 minuti.

  5. Scolatele.

  6. In una padella molto larga fate andare 2 cucchiai di olio ed una nove di burro.

  7. Unite la cipolla che avrete tagliato a fettine piuttosto sottili. Lasciate rosolare a fiamma media qualche minuto, poi aggiungete una tazzina di acqua calda e lasciate andare a fuoco basso e coperta.

  8. Non appena la cipolla si sarà stufata aggiungete lo speck precedentemente tagliato a listarelle.

  9. Unite le patate e fare rosolare il tutto a fiamma media per circa 15-20 minuti.. Non appena le patate saranno colorite e lo speck croccante.

  10. Giratele delicatamente, di tanto in tanto, (senza farle rompere) in modo che si rosolino da ambo i lati . Un pò di timo  per insaporire.

  11. Regolate con del sale e del pepe bianco se vi piace :)

  12. Servitele calde accompagnate con delle salsicce al forno o degli arrosti di vitella.

Le Patate saltate con speck e cipolla sono pronte! Cosa aspettate a provarle?? a domani con un altra ricetta. La vostra Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento

Designed by Federico Ginosa