Pomodori e uova sode ripieni

Pomodori e uova sode ripieni, un piatto classico con una novità in più. L'aggiunta dello yogurt conferisce freschezza senza coprire gli altri sapori

Pomodori e uova sode ripieni

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Anche quest'oggi il caldo si fa sentire per questo ho pensato di preparare un piatto fresco, Pomodori e uova sode ripieni. E' un piatto classico, perlomeno per me, mia nonna infatti li prepara spesso. Sono dei pomodori e delle uova sode ripieni di un composto preparato con tonno, tuorlo d'uovo, capperi, alici, olive nere a pezzetti e generalmente la maionese.. Io ho deciso di sostituire questo ingrediente molto grasso e calorico con dello yogurt magro greco.. e devo dire che l'esperimento è riuscito alla grande. Ho deciso di sostituirlo perchè le uova sode ripiene con la maionese sono la sagra del colesterolo quindi delle due dovevo scegliere chi abolire ;) Lo yogurt conferisce la freschezza e l'acidità della maionese senza essere troppo invadente al palato e coprire gli altri sapori. Volete vedere come si fa? Andiamo in cucina!

Pomodori e uova sode ripieni: Preparazione

  1. Per prima cosa mettete a bollire le uova; adagiatele in un pentolino con dell'acqua fredda e mettetele sul fuoco. Da quando l'acqua inizia a bollire dovete aspettare 10 minuti.

  2. Ora procedete lavando i pomodori e tagliando la calotta superiore. Svuotateli con un cucchiaio delicatamente, evitando di romperli. Salateli e lasciateli a testa in giù.

  3. Una volta che le uova saranno sode, toglietele dal fuoco e passatele sotto l'acqua fredda. Una volta freddate tagliatele in due parti e mettete da parte il tuorlo facendo molto delicatamente al fine di non rompere l'albume.

  4. In una terrina versate il tuorlo e il tonno e mescolate con una forchetta amalgamando bene il tutto.

  5. Su un tagliere versate le olive, i capperi, le alici, e il basilico e tritate il tutto con il coltello piuttosto finemente.

  6. Unite il trito alla terrina con il tonno ed unite lo yogurt.

  7. Ora unite sale, pepe macinato, gocce di tabasco. Mescolate.

  8. A questo punto il composto è pronto. Riempite le uova e i pomodori un attimo prima di servirli in tavola.

  9. Completate con delle foglioline di basilico.

  10. Servite.

Anche i Pomodori e uova sode ripieni sono pronti. Per oggi da Marlacucina è tutto, non resta che darci appuntamento a domani. Un bacio a tutti, Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento

Designed by Federico Ginosa