Ravioli speck e rucola

I ravioli speck e rucola sono un primo piatto delicato con una nota affumicata. Un piatto veloce, economico e dal retrogusto deciso.

Ravioli speck e rucola

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Ravioli speck e rucola care amiche sono un simpatico primo piatto che si prepara in pochi minuti. Per prima cosa i ravioli, con questa ricetta potete davvero sbizzarrirvi !! potete prendere dei classici ravioli ricotta e spinaci oppure potete azzardare con quelli più inusuali, come quelli alla zucca, oppure ai porcini, ai carciofi oppure al radicchio.. Insomma per quel che riguarda i ravioli potete usare quelli che preferite. Anche questa è una ricetta che ho improvvisato tempo fa e che ho trovato molto gustosa, inizialmente la feci senza panna , poi la provai anche con la panna che confluisce al piatto la cremosità giusta. Nonostante i suoi ingredienti il piatto risulterà delicato ma con un retrogusto deciso.

Ravioli speck e rucola: Preparazione

  1. Per prima cosa tritate il mezzo scalogno. Ponetelo in una padella con un cucchiaio di olio, salatelo e lasciate soffriggere, qualche istante. Grazie al sale lo scalogno perderà la sua acqua e andrà a caramellizzarsi e non a bruciare.

  2. Prendete lo speck e tagliatelo a listarelle e mettetelo a rosolare qualche minuto assieme allo scalogno. Lo speck non dovrà diventare croccante bensì devi rimanere morbido, quindi una volta che si è scaldato sfumatelo con del vino.

  3. Fai andare a fuoco basso, aggiungi la panna diluta con 2-3 cucchiai di latte e sempre a fiamma minima completa la cottura per 3-4 minuti. Salate.

  4. Metti a bollire l'acqua per i ravioli, appena bolle butta la pasta.

  5. Una volta scolati i ravioli fateli saltare con la salsa allo speck.

  6. A fine cottura completa con la rucola spezzettata. La quantità va a proprio gusto e piacimento

  7. Servi i ravioli cosparsi di scaglie di grana.

Ecco dei favolosi Ravioli speck e rucola. Se questa ricetta ti è piaciuta mi farebbe piacere se lasciassi la tua opinione qui sotto. Un saluto la vostra Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento