Rotolo di frittata con speck e robiola

Rotolo di frittata con speck e robiola, un piatto originale e sfizioso per gustarci la solita frittata. Un secondo piatto alternativo

Rotolo di frittata con speck e robiola

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Il Rotolo di frittata con speck e robiola care amiche è un buonissimo secondo piatto da preparare con qualche oretta di anticipo e poi servire all'ultimo momento. E' il secondo ideale per una sera con gli amici oppure per un buffet freddo. Potete prepararlo benissimo la mattina o il pomeriggio per la sera non importa, e all'occorrenza lo tirate fuori dal frigo e lo affettate! I ripieni possono essere diversi con pomodori e mozzarella, con bresaola rucola e caprino, oppure con ricotta e rucola .. E' un modo anche diverso per mangiare la solita frittata, un piatto originale e gustoso. Potete accompagnarli con un contorno di pomodori gratinati .

Rotolo di frittata con speck e robiola: Preparazione

  1. Per prima cosa rompete le uova in una ciotola sbattetele, salate ed unite l'erba cipollina precedentemente tritata e qualche fogliolina di timo. Unite il latte ed grana. Mescolate ancora una volta.

  2. Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella antiaderente a fiamma alta, versate le uova nella padella. Cuocete per 5-6 minuti a fiamma medio-bassa. Girate la frittata e completate la cottura per altri 3 minuti. Adagiate la frittata sopra qualche foglio di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e lasciatela raffreddare.

  3. Con delicatezza disponete la frittata su un foglio di pellicola trasparente, disponete le fette di spack e la robiola in modo uniforme. Ora facendo attenzione che la frittata non si rompa arrotolatela. una volta arrotolata la frittata avvolgetela nel foglio di pellicola trasparente (molto stretto mi raccomando!)

  4. Mettete in frigo per un paio d'ore e poi taglia delle rondelle di circa 2cm con un coltello affilato e precedentemente bagnato in acqua fredda.

  5. Servitelo su un letto di rucola e pomodorini.

Il Rotolo di frittata con speck e robiola è pronto per essere gustato! Buonappetito la vostra Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento

Designed by Federico Ginosa