Spiedini di bresaola ripieni di scamorza

Bresaola ripiena di scamorza sono un ottimo stuzzichino per intrattenere i vostri ospiti. Come aperitivo o come secondo, da provare.

Spiedini di bresaola ripieni di scamorza

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

La bresaola ripiena di scamorza care amiche è il piatto che oggi andremo a vedere.. Si prepara in pochissimi minuti, ed è comodo come stuzzichino in un buffet. Si può servire anche come secondo, meglio se caldo magari accompagnato da un "insalata con fichi e bresaola". Io adoro servirla con questa insalata infatti, può essere un connubio perfetto in un pranzo tra amiche. Può essere un piatto per quando state soli in casa, per quando avete poca voglia o poca fantasia per cucinare. E' gustoso e pratico, può essere un ottimo antipasto per una braciata tra amici oppure un ottimo stuzzichino mentre intrattenete i vostri ospiti arrivati in anticipo. Si presta anche bene come aperitivo per degli amici improvvisati alle 20.00. Insomma si gusta bene ad ogni ora del giorno e della sera, ma ora ai fornelli !!

Preparazione : Spiedini di bresaola ripieni di scamorza.

  1. Per prima cosa prepara l'olio aromatico,  spella lo scalogno e tritalo finemente assieme al prezzemolo. Metti il preparato in una ciotola con del sale e 8 cucchiai di olio, lascia insaporire per qualche minuto. Dopodiche taglia la baguette a fette alte un dito.

  2. Scalda il forno a 200° circa. Intanto prendi le scamorzine e arrotolale con una fetta di bresaola (oppure mezza dipende un pò dalla grandezza di essa), e continua così fino ad esaurimento delle scamorzine. Lava le foglie di salvia ed asiugale con della carta assorbente.

  3. Ora componiamo ungete delicatamente le fette di baguette con l'olio aromatizzato (sarebbe meglio con l'aiuto di un pennello da cucina, ma nel caso non avete il pennello aiutatevi con un cucchiaino da caffè).

  4. Ora componiamo il piatto: dividete le scamorzine affumicate da quelle non affumicate e procedete con quest'ordine. Prendete uno spiedino infilzate: una fetta di pane, una scamorzina bianca, una fetta di salvia, un' altra fetta di pane , un scamorzina affumicata, un altra di salvia, un altra di pane, eun altra bianca, altra salvia e altro pane.

  5. Una volta completata l'operazione in ogni spiedino disponeteli in una pirofila leggermente unta ed in forno a 200° per 5 minuti. Servite caldi.

Un fantastico antipasto di Spiedini di bresaola ripieni di scamorza. Un saluto Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento