Tonnarelli con delizie di mare

Tonnarelli con delizie di mare, un primo piatto di pesce veloce e gustoso. Pasta all'uovo, pomodorini e tutta la bontà del mare.

Tonnarelli con delizie di mare

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Buongiorno care amiche, come vi avevo annunciato ieri, oggi un primo di pesce gustoso e veloce: i Tonnarelli con delizie di mare. Non è l'usuale pasta allo scoglio, sia per il formato di pasta sia per i pomodori che ho usato; in particolare ho predilietto dei piccadilly rispetto ai san Marzano o pomodori ramati. Non amo una quantità di sugo elevata per quel che riguarda il pesce, sia dal punto di vista estetico che di sapore. Sono dell'idea che il pesce deve essere l'elemento principale, quindi pochi guazzetti, che andrebbero a coprire i colori dei frutti di mare. A casa Marla i Tonnarelli sono rigorosamente fatti in casa u.u, ma ovviamente anche quelli comprati vanno bene.. Ad ogni modo andiamo a vedere come realizzare questo primo molto semplice:

Tonnarelli con delizie di mare: Preparazione

  1. Prima di tutto bisogna pulire entrambi cozze e vongole. Le vongole dovete metterle in abbondante acqua salata. Le cozze invece siccome dobbiamo lasciarle intere (poichè ci servono anche come decorazione del piatto ;) ) dovremmo pulire il guscio con molta cura usando una ramina infine tirare fortemente la linguetta che vi è a lato.

  2. Successivamente mettiamo in una casseruola l' olio, aglio intero e il peperoncino per dargli sapore e carattere. Una volta soffritto togliete l'aglio, e aggiungete le cozze e le vongole lasciandole aprire coperto da un coperchio(10 minuti). Quasi alla fine aggiungere mezzo bicchiere di vino lasciar sfumare scoperto e a fiamma vivace per altri 5 minuti.Una volta che i molluschi si saranno aperti del tutto spegnete il fuoco.

  3. A questo punto passiamo ai calamari e ai gamberi. In una padella mettete dell'olio e non appena esse inizia a soffriggere unite i pomodorini tagliati a metà. Sciacquate i calamaretti ed asciugateli con della carta assorbente. Aggiungete e i gamberi e rosolateli per qualche minuto, una volta che i gamberi sono quasi pronti unite i calamaretti, fate andare un minuto, poi sfumate con il vino bianco rimanente. Lasciate evaporare, unite il timo, salate e spegnete.

  4. Lessate la pasta al dente scolatela e lasciatela saltare in una padella molto larga, con il sugo di gamberi e calamari per qualche minuti aggiungendo il sugo di cozze e vongole nel caso fosse troppo asciutta.

  5. Unite le cozze e le vongole, spolverizzate con del prezzemolo e servite.

Tonnarelli con delizie di mare sono pronti cari amici, spero che anche questa ricetta vi sia piaciuta ed ora non mi resta che salutarvi e mettermi all'opera per la ricetta di domani.   Un caloroso abbraccio, Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento

Designed by Federico Ginosa