Quiche Lorraine: una torta salata di classe

Come antipasto o come piatto unico, la Quiche Lorraine è una ricetta ideale per le vostre feste o scampagnate.

Quiche Lorraine: una torta salata di classe

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Salve amiche lettrici oggi voglio proporvi un classico della cucina la Quiche Lorraine.  E' una torta salata originaria della Lorena, una regione nord-orientale della Francia, si prepara infatti con un composto di panna e uova,si aggiunge del formaggio Gruyère e si arricchisce con della pancetta affumicata, il tutto disposto su una pasta brisèe. Si può considerare la madre delle torte salate, già presente  nel 1500 anche se si pensa che il nome derivi dal tedesco kuchen, torta appunto. Effettivamente la Lorena è una regione a confine con la germania, ad ogni modo se non per la pancetta affumicata e per l'origine del nome si può considerare una ricetta tipicamente francese. Viene apprezzata un pò in tutto il mondo, sarà per il suo gusto rustico e deciso e per la sua semplicità. Un vero piatto genuino. Si presta bene come antipasto, come piatto unico magari accompagnato da un contorno, oppure può essere portata come primo piatto in un pic nic, è un favoloso piatto da asporto!!

Preparazione : Quiche Lorraine

  1. Srotola il disco di pasta brisèe e lasciando la sua carta forno sistemalo in uno stampo da crostata, circa 24-26 cm di diametro, facendolo risalire sui bordi. Elimina l'eventuale eccesso di pasta, copri il disco con un altro foglio di carta forno e disponi una manciata di legumi secchi, ed inforna a 180° per 20 minuti.

  2. Intanto fai rosolare la pancetta affumicata tagliata a cubetti ed asciugala sulla carta assorbente. In una ciotola intanto sbatti le uova con un po di noce moscata grattata, la panna, il gruyer grattugiato, sale e pepe macinato al momento.

  3. Togli lo stampo dal forno, elimina i legumi e la carta forno, distribuisci prima la pancetta sul fondo, poi la la crema di uova e formaggio ed inforna per altri 25 ° sempre a 180°. Servi tiepida.

Un buonissima fetta di Quiche Lorraine, subito per voi! un saluto Marla.
   

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento