Patate arrosto con timo e origano

Patate arrosto con timo e origano, un classico contorno che potete abbinare assieme ai vostri secondi di carne o pesce. Un piatto aromatico e profumato

Patate arrosto con timo e origano

Condividi sui SocialNetwork

Fai conoscere questa ricetta anche ai tuoi amici, condividendo sul tuo Social preferito.

  • 0{num}

Ingredienti necessari

Dettagli Ricetta

Segui:

Introduzione

Le Patate arrosto con timo e origano sono un classico contorno che potete abbinare assieme ai vostri secondi di carne o pesce. Oggi vedremo come realizzare delle patate arrosto croccanti. Ieri sera le ho preparate assieme a del pollo così oggi ho deciso di condividerle. Come forse già avrete notato l'origano ma specialmente il timo si trova in molte delle mie ricette. Essendo un contorno molto profumato potete accompagnarci anche del pesce, magari del pesce a spina al forno come delle orate o del rombo, oppure dei calamari o totani alla piastra. Il profumo aromatico e balsamico è uno di quei profumi dominanti nella cucina mediterranea, tipici di queste due erbe aromatiche che, come forse già sapete, amo particolarmente. Ora non vi resta che provarle!!

Patate arrosto con timo e origano: Preparazione

  1. Sbucciate accuratamente le patate. Tagliatele a cubi e adagiatele in una ciotola capiente con dell'acqua. Sciacquatele, scolatele ed asciugatele.

  2. Sistematele in una pirofila, salate, pepate, e condite con 4-5 cucchiai di olio, il timo e l'origano; e cuocete in forno a 180° per circa 45 minuti (in alternativa al microonde). Giratele di tanto in tanto. Verso metà cottura unite la modalità grill, in modo che sulle patate si formi una crosticina croccante senza bruciare.

  3. Una volta pronte servitele accanto ad un secondo piatto.

Le Patate arrosto con timo e origano sono pronte per andare in tavola ! Un saluto ed un caloroso abbraccio Marla.

Trovi questa ricetta interessante?

Allora iscriviti gratuitamente alla mia newsletter, riceverai le mie ricette gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica:

* campi richiesti

aka Marla

sara calagreti

Sono entrata in cucina da piccolissima, a 3 anni aiutavo nonna a preparare le polpette, ricetta che reputo rilassante. Poi il secondo amore, il prezzemolo. Penso che tritare il prezzemolo sia un un buon modo per rilassarsi. Ogni volta riprenderlo e triturarlo e così via via..

Continua a leggere →

Lascia un commento

Designed by Federico Ginosa